fbpx

Accumulo energetico rinnovabile, una svolta per l’energia sostenibile in Lombardia

La Lombardia si posiziona all’avanguardia nel settore dell’accumulo energetico rinnovabile, testimoniando una trasformazione significativa per l’energia sostenibile nella regione. Con circa 386.000 unità di sistemi di accumulo alimentati principalmente dalla tecnologia al litio, la regione ha raggiunto una capacità complessiva di circa 300 MWh. Questo sviluppo è stato stimolato da incentivi regionali mirati sia al settore residenziale che commerciale, specialmente in combinazione con impianti fotovoltaici. 

Accumulo energetico rinnovabile, una svolta per l’energia sostenibile in Lombardia

L'accumulo energetico in Lombardia: una prospettiva promettente

L’accumulo energetico in Lombardia emerge come una delle tecnologie più rivoluzionarie e promettenti nel vasto panorama dell’energia sostenibile. In un contesto globale sempre più orientato verso pratiche energetiche sostenibili, l’accumulo energetico rappresenta una tappa fondamentale per superare le sfide legate all’intermittenza delle fonti rinnovabili, come eolico e fotovoltaico. In particolare, in regioni come la Lombardia, dove l’accelerazione della transizione verso queste fonti è evidente, l’accumulo energetico si configura come un pilastro essenziale per garantire un approvvigionamento costante e affidabile.

Guida al fotovoltaico: scaricala!

SCARICA GUIDA

La tua guida gratuita al fotovoltaico

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome

Funzionamento e vantaggi

L’accumulo energetico consente di immagazzinare l’elettricità generata dalle fonti rinnovabili nei momenti di massima produzione, consentendo poi di erogarla quando la richiesta è più elevata o la produzione di energia rinnovabile è ridotta. Ad esempio durante la notte o in giornate nuvolose. Questa capacità di accumulo diventa cruciale per stabilizzare il flusso energetico e ridurre la dipendenza da fonti non rinnovabili, contribuendo così all’edificazione di un ecosistema energetico più sostenibile e resilienti.

Applicazioni pratiche dell'accumulo energetico: il caso di Milano

In Lombardia l’accumulo energetico è incentivato non solo dalla crescente domanda di energia pulita, ma anche da politiche regionali volte a promuovere l’efficienza energetica e la riduzione dell’impatto ambientale. Questi sistemi sono particolarmente utili in contesti urbani come Milano. Qui l’energia prodotta dai pannelli fotovoltaici può essere immagazzinata per alimentare le stazioni di ricarica per veicoli elettrici durante le ore notturne. Inoltre, nei periodi di bassa richiesta, l’elettricità accumulata può essere impiegata per alimentare l’illuminazione pubblica, telecamere e sistemi di sicurezza, semafori ma anche a contesti più organizzati. Milano infatti si presta bene alla creazione di comunità energetiche vista la quantità di condomini e quartieri che potrebbero accogliere l’innovazione anche grazie a nuove installazioni fotovoltaiche.

Investimenti in accumulo di energia in Lombardia: vantaggi e sviluppi futuri

Investire in un impianto dotato di accumulo energetico offre numerosi vantaggi in Lombardia: oltre a incrementare l’efficienza dei sistemi fotovoltaici esistenti, contribuisce alla stabilizzazione della rete elettrica e supporta lo sviluppo di una rete energetica più flessibile e resiliente.

Vuoi saperne di più?

SCARICA GUIDA

La tua guida gratuita al fotovoltaico

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome

Quanto costa un impianto fotovoltaico?

PREVENTIVO GRATUITO

Preventivo gratuito personalizzato

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Passo 1 di 6
Dove vuoi installare il tuo impianto?

Lascia un commento